Liguria Vacanze

Language:  IT  EN  DE  FR

 

 



Le Isole

Di fronte a Portovenere, disposte da nord a sud, si trovano le isole Palmaria, del Tino e del Tinetto. L'area di Portovenere e delle sue isole, compreso il mare che le circonda, è un parco naturale, ed è stata inserita nella lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO.

L'Isola Palmaria, la più grande delle tre, è separata dalla terraferma da uno stretto braccio di mare, chiamato Le Bocche, ed è caratterizzata dalla presenza di grotte: le due più famose sono la Grotta dei Colombi, che si trova nella parte a sud-ovest, è popolata da una folta colonia di gabbiani reali ed è un'importante testimonianza della presenza dell'uomo in epoca preistorica, e la suggestiva Grotta Azzurra, raggiungibile solo dal mare.

Sull’isola del Tino, proprietà della Marina Militare Italiana, si può sbarcare solo un giorno all'anno, il 13 settembre, in occasione delle celebrazioni in onore di San Venerio, patrono del golfo, che visse sull'isola. A lui era dedicata un'abbazia, edificata nel XI secolo, di cui rimangono i resti. L'isola del Tino è praticamente incontaminata, con boschi di pini e macchia mediterranea.

Sull'isola del Tinetto, la più piccola delle tre isole, vi sono testimonianze antichissime di insediamenti religiosi, tra cui le rovine di un oratorio del VI secolo e i resti di un edificio più complesso, una chiesa costruita in varie fasi sino al XI secolo. Pochi metri a sud dell'isolotto, sulla sommità di uno scoglio semisommerso è stata installata una statua di Stella Maris alta circa due metri.

« indietro


Guarda anche:
» Portovenere
» Le Isole
» Lerici
» Ameglia
» Sarzana
» Castelnuovo Magra

 
liguriatravels.info by italytravels.info
tommstudio - Promozione turistica on line
P.Iva 02948970138

top | Site Map | Chi siamo